Plantari e salvapunta
automodellanti Heat'n'fit

I punti di pressione sotto la pianta del piede


COME SCARICARE LA PRESSIONE IN UNA DETERMINATA ZONA

L'avanzare dell'età può provocare sotto il piede la riduzione e la perdita di elasticità del pannicolo cellulo adiposo che ha il compito di distribuire e di ammortizzare i carichi. La conseguenza di questo situazione può essere una irregolare distribuzione dei carichi stessi che col tempo diventa sempre più insopportabile.
Scaricando i punti di sovraccarico si riduce l'attrito sulla parte interessata.
Lo scarico del peso in determinati punti si può ottenere facilmente col sistema "Heat'n'fit".


Piede interessato da carichi irregolarmente distribuiti

Con il sistema Heat'n'fit si può scaricare la pressione nei punti delicati.


COME SCARICARE LA PRESSIONE:

uno riscaldamento zona

Dopo aver adattato il plantare sul piede, ricavare un foro della grandezza di una moneta da 2 Euro su uno spesso cartone. Appoggiare il cartone facendo coincidere il foro con la zona da scaricare. Dirigere il getto caldo dell'asciugacapelli sul foro, tenedo fermo il cartone con le punte delle forbici. Il riscaldamento deve durare per circa 5 minuti.


due Schiaccia con dito

Schiacciare con movimento rotatorio in modo da eliminare il matariale interno. Attenzione: per essere efficace, la zona da scaricare deve essere più piccola possibile. Se è troppo ampia, non avrà un risultato soddisfacente.


tre

Indossare nuovamente la scarpa per un paio di minuti.


Copyright © 2017 Plantari ortopedici compensativi automodellanti Heat'n'fit - Tessaro Vanio, CF: TSSVNA48H17B349O - P.IVA 00405680265