Plantari e salvapunta
automodellanti Heat'n'fit

Casi particolari: scaricare la pressione su zone del piede


PER SCARICARE LA PRESSIONE IN UN PUNTO PARTICOLARE:

Se sotto il piede hai un punto particolarmente sensibile o doloroso dovuto a cause diverse, puoi scaricare la pressione così: Pagina stampabile delle istruzioni

uno

Una volta adattato, estrai il plantare dalla scarpa.


due

Prendi un pezzo di cartone da imballaggio e fai un buco del diametro di una moneta da 2 Euro.

tre riscaldamento

Fai coincidere il buco con la zona da scaricare e dirigi il getto dell'aria dell'asciugacapelli. In questo modo scalderai e renderai malleabile solo il punto desiderato.


quattro dito che schiaccia

Con il movimento circolare di un dito, esercita una pressione sufficiente per eliminare il materiale dal punto in questione. Se il punto da scaricare si trova sull'avampiede, è consigliabile spostare il punto centrale dello scarico un po' verso il tallone (5 mm. ca.). Attenzione: la zona da scaricare non dovrebbe superare la grandezza di una moneta da 1 euro. Se si fa troppo grande non avrà un gran risultato.


cinque

Calzare la scarpa di nuovo e aspettare poi per un paio di minuti prima di estrarre il piede.


PER CREARE UNA ZONA DI SUPPORTO O APPLICARE SPESSORI COMPENSATIVI:


uno

Adatta il plantare


due

Prepara il supporto adeguato (questa operazione DEVE essere fatta da persona competente).


tre

Con del biadesivo incolla il supporto SOTTO al plantare.


Copyright © 2017 Plantari ortopedici compensativi automodellanti Heat'n'fit - Tessaro Vanio, CF: TSSVNA48H17B349O - P.IVA 00405680265